• Home

last modified May 9, 2011 by madbob

MENU'

La road map . Il percorso che abbiamo in mente.

Progetti . Un'anagrafe (in costruzione) dei progetti esistenti

Sul blog metteremo la nostra storia pubblica e nuovi progetti e notizie (con discussione).

Servizi . Una prima lista di service provider e fornitori di spazio web "etici" o almeno amici.

Siti sotto osservazione . Una lista di servizi e progetti da valutare meglio o "sospetti".

Iniziative:

Documenti: (tutti da scrivere)

  • Lettera ai progetti di hacking sociale
  • ...

Le nostre idee 

 

 

 

 

 

 


 

Istruzioni per il wiki (by Magius)

modifica pagina: per modificare questa pagina usa il bottone edit qui sopra.

crea nuova pagina: per aggiungere una nuova pagina, modifica questa pagina, scrivendo il titolo della nuova pagina da creare tra doppie parentesi e poi salva la pagina modificata. clicca poi sul titolo e verrai indirizzato sulla nuova pagina che potrai scrivere usando il bottone edit  

 


 CyberSocial-logo1.png

Network d’azione e discussione sulle tecnologie di comunicazione informatiche e telematiche per l’economia solidale.

Cosa

L'idea nasce da alcune discussioni avvenute nell'agosto-settembre del 2009 sulla lista di discussione nazionale dei Gruppi d'Acquisto Solidali. L'idea e' di costruire un gruppo d'azione e discussione sulle tecnologie di comunicazione informatiche e telematiche utili alla gestione dei GAS e in generale alle persone ed ai gruppi impegnati­ nell'altraeconomia. Uno spazio di incontro non solo per tecnici (programmatori), ma anche per coloro che non sono tecnici ma credono che le tecnologie siano strumenti strategici di facilitazione delle relazioni sociali, non "virtuali" ma reali.

Chi

Il gruppo e' indirizzato, per ora, a due tipi di persone:

Alcuni obiettivi

  • Aprire una discussione tra le persone interessate a questi temi e uno scambio di esperienze tra chi si occupa di comunicazione e organizzazione (degli acquisti) nei GAS e in altri gruppi
  • Creare una collaborazione e comunicazione tra i progetti esistenti (o magari solo per conoscerli meglio).
  • Ipotizzare linee guida per lo sviluppo, il miglioramento o l'interscambio tra le piattaforme esistenti o per la costruzione di una nuova comune.
  • Immaginare soluzioni al problema del finanziamento e del sostegno alle persone che si occupano della programmazione e manutenzione di questi siti web.
  • Allargare aprire la discussione al mondo dell'hacking sociale italiano (autistici/inventati, comunita' GNU/Linux, hack labs,...) con cui, pare, non ci siano ponti stabili.
  • Porre le basi della revisione del sito della Rete nazionale dei Gas.
  • Proporre iniziative pubbliche per aprire la discussione sull'eticita' e la trasparenza di alcune piattaforme (ad esempio Zoes) o sull'intervento pubblico o del privato su questi temi (ad esempio il bando della Provincia di Roma per i Gas).


Come funziona

Non abbiamo soluzioni preconcette. Per questo cercheremo di non perderci in dibattiti o questioni di principio. Staremo ai fatti e ai codici (di programmazione). Come per la costruzione collettiva sperimentata da Linux e dal software libero ciò che conta è solo cosa serve e cosa funziona...

Come partecipare

Il Gruppo utilizza una mailing-list di uno spazio web (wiki, blog, ecc.) su 

Dove potete/dovreste solo registrarvi. Se non vi piace il nome, non preoccupatevi, insieme troveremo quello definitivo... :-)